Gattuso: “Vedo una squadra senza anima, non va bene”

0
LA CLASSIFICA

E allora parte subito il campanello d’allarme. «I giocatori devono iniziare a dirsi le cose in faccia. Gliel’ho detto anche io: ho giocato per tanti anni con gente che mi stava antipatica, ma in campo mi mettevo sempre disposizione di tutti». Ma non solo. «Ho l’impressione che bisogna guardare la classifica e temo che qualcuno non lo abbia capito. Manca il furore agonistico. Bisogna riflettere bene su quale direzione andare perché siamo sprofondati. Forse non tutti hanno capito che stiamo scherzando col fuoco».


E Gattuso ci mette la faccia. «Non sono venuto per stare due mesi, mi piacciono le cose difficili e ci metto al primo posto dei responsabili. Bisogna chiedere scusa ai tifosi e alla città perché la prestazione con la Fiorentina siamo è stata imbarazzante e non posso negare che da parte mia c’è davvero grande preoccupazione. Devono imparare a a giocare da squadra».


Poi una battuta anche su Allan che ha lasciato il campo dopo il cambio senza passare dalla panchina. «Non abbiamo ancora parlato del gesto, di sicuro era molto deluso dalla prestazione perché non sta bene fisicamente e sta provando a dare il massimo, ma io vedo una squadra senza anima. E non va bene». Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com