DFML – Ecco come il Napoli è entrato nella top 20 Europea. Il calcio femminile incide sulle classifiche

0

DFMLFootball Money League 2020

A fotografare bene la distanza dai grandi club basti dire che la Roma è molto più vicina al Crystal Palace (30°, distanza di 56,5 milioni ) che allo Shalke 04 (distanza di 93,4 milioni), che al 15° posto precede i giallorossi di una sola posizione. Il Napoli è invece entrato nella top 20 con ricavi che ammontano a 207,4 milioni di euro (+13% sulla stagione 2017/18); ma se si va ad analizzare il dettaglio si scopre che il club di De Laurentiis, secondo il CdS,  ricava quasi tutto dai diritti tv (70%), un po’ dal commerciale (22%) e praticamente niente dagli incassi del San Paolo (8%). La verità è che i soldi che arrivano dai biglietti dello stadio per le italiane sono comunque pochi: per Juve, Inter e Roma è una voce che incide per il 14%. Da segnalare che nessun club estraneo alle cinque grandi leghe (Inghilterra, Spagna, Germania, Italia e Francia) è presente nella top 20, e addirittura tra i primi 30 club gli outsiders sono Ajax (23°), Benfica (24°), Zenit di San Pietroburgo (28°) e Porto (29°): ma i fatturati di questi quattro club non arrivano a fare il solletico al fatturato del Barcellona. Curiosità: 17 dei 20 top contemplano una squadra femminile.  

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com