Serie B: Il Cittadella resta secondo, vittoria in extremis per l’Empoli

0

Sabato 7 dicembre ore 15:00

Cittadella-Salernitana 4-3 Djuric (S) 21′, Diaw (C) 29′ 42′, Benedetti (C) 31′, D’Urso (C) 70′, Giannetti (S) 78′, Kiyine (S) rig. 81′

Empoli-Ascoli               2-1 Brosco (A)24′, Balkovec (E) 57′, La Gumina (E) 93′

Pescara-Venezia           2-2 Galano (P) 11′, Machin (P) 48′, Kastrati (V) aut. 70′, Aramu (V) 89′

Spezia-Livorno             2-0 Ragusa (S) 33′, Mastinu (S) 74′

Cittadella-Salernitana. La prima occasione arriva al 20′ col bellissimo sinistro al volo di Branca respinto dall’ottimo Micai. Passa un minuto e i campani sbloccano il punteggio col colpo di testa di Djuric sul traversone di Lombardi. Al 29′ arriva il pareggio veneto col gran destro di Diaw dal cuore dell’area di rigore, la gara è bellissima e 2 minuti più tardi il Citta compie il sorpasso col mancino di Benedetti che si insacca a fil di palo. Nel finale di tempo i padroni di casa servono il tris con l’incornata di Diaw che chiude il primo tempo sul 3-1 veneto. Nella ripresa Rosafio si libera del diretto marcatore e calcia alto di poco. Al 70′ arriva il poker del Citta con D’Urso che supera Bilong in area e col sinistro batte Micai. Al 78′ Lombardo pesca Giannetti che di testa sigla il 4-2 con una bella torsione, passano 2 minuti e i campani si conquistano un penalty che Kiyine trasforma per il 4-3 che riapre il match ma al triplice fischio il Cittadella conquista la vittoria.

Empoli-Ascoli. Il primo brivido arriva al 10′ col colpo di testa di La Gumina che sfiora l’incrocio, al 24′ i bianconeri sbloccano il punteggio con lo stacco aereo di Brosco che trafigge Brignoli. Al 31′ Balkovec carica il sinistro dai 25 metri e sfiora il palo con un siluro. Nel finale di tempo non arriva la reazione empolese così al duplice fischio si va a riposo sull’1-0 ospite. Nei secondi 45 minuti arriva il pareggio toscano col calcio di punizione magistrale di Balkovec, al 64′ l’arbitro assegna un penalty all’Empoli ma Leali ipnotizza La Gumina salvando i suoi. Al 74′ Mancuso da distanza ravvicinata calcia incredibilmente sopra la traversa divorandosi il goal. Nel finale La Gumina fa esplode di gioia i tifosi empolesi siglando la rete del definitivo 2-1 all’ultimo respiro.

Pescara-Venezia. All’11 si sblocca il match col tocco sotto porta di Galano sul perfetto suggerimento di Machin. Al 21′ Capello scatta sul filo del fuorigioco e batte Kastrati con uno splendido pallonetto ma il direttore di gara annulla per offside. Al 33′ Capello ci riprova con un destro a giro che si schianta contro il palo, nel finale di tempo sugli sviluppi di un corner ancora Capello manca il goal chiudendo la prima frazione sull’1-0 abruzzese. Nel secondo tempo arriva il raddoppio del Delfino con bellissimo tiro da fuori di Machin che beffa Lezzerini sul palo lontano, al 70′ il Venezia accorcia le distanze col sinistro di Aramu deviato dal piede di Kastrati in fondo al sacco. Nel finale arriva il pareggio lagunare col sinistro al volo di Aramu sul perfetto traversone di Fiordaliso che chiude la sfida sul definitivo 2-2.

Spezia-Livorno. Già al 3′ arriva il primo brivido con tiro a incrociare di Maggiore largo di un soffio. Al 18′ Marchizza calcia di potenza col mancino ma Plizzari in volo respinge con la punta delle dita. Al 33′ arriva il vantaggio spezzino col tap-in di Ragusa dopo il suggerimento di Mastinu, nel finale di tempo non arriva il pareggio toscano così al duplice fischio si va a riposo sull’1-0 ligure. Nei secondi 45 minuti lo Spezia prova ad amministrare il vantaggio mentre i livornesi si affidano al contropiede, al 74′ dopo un batti e ribatti al limite dell’area Mastinu calcia verso l’angolino per il 2-0 ligure. Nel finale non arriva la reazione livornese così al triplice fischio gli spezzini si aggiudicano la contesa.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Benevento 34Cittadella 25-Pordenone 22-Perugia 22-Crotone 22-Pescara 21-Chievo 21-Empoli 21Ascoli 21-Pisa 20-Frosinone 20-Salernitana 19Spezia 19-Entella 19-Venezia 18-Cremonese 17-Juve Stabia 14-Cosenza 13-Trapani 13Livorno 11

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com