QUALIFICAZIONI EURO 2020 – Bosnia Erzegovina-Italia 0-2, azzurri avanti nella prima frazione

In gol per gli azzurri di Mancini Acerbi e Insigne

0

A Zerica l’Italia del c.t. Roberto Mancini cerca un altro successo nel girone, avendo la certezza del primo posto e della qualificazione ai prossimi Europei 2020. Gli azzurri subiscono il pressing dei padroni di casa della Bosnia, ma hanno le occasioni con Insigne e Bernardeschi, attenta la difesa bosniaca. La rete arriva con Acerbi, il difensore stoppa e con un diagonale supera Sehic. La Bosnia cerca il pari, salva Emerson sul tiro di Besic. Il raddoppio arriva con Insigne, il giocatore del Napoli stoppa e calcia, nulla da fare per Sehic.  Dopo pochi minuti si supera Donnarumma sul tiro ravvicinato di Cimirot.

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Kvrzic, Kovacevic, Bicakcic, Kolasinac; Besic, Pjanic, Cimirot; Visca, Dzeko, Krunic. Ct Prosinecki

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Acerbi, Emerson; Tonali, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Belotti, Insigne. Ct Mancini

Marcatori: 21′ Acerbi (I), 37′ Insigne (I)

Note: Ammoniti: Bernardeschi (I); Recupero: 1′ p.t.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.