Europa League – Lazio doccia fredda: ko 2-1 con il Celtic a tempo scaduto

0

Altro brutto scivolone della Lazio in Europa League. Nella 4a giornata del gruppo E i biancocelesti perdono ancora con il Celtic per 2-1, come all’andata, e sono quasi eliminati. Partenza a razzo per la Lazio, in vantaggio dopo appena 7 minuti con il gol del solito Immobile. Gli scozzesi trovano il pareggio al 38′ min con Forrest. Nella ripresa la squadra di Inzaghi sfiora il raddoppio con il palo di Luis Alberto ma al 95′ min subisce la rete del ko con Ntcham, che regala al Celtic la qualificazione ai 16esimi di finale. Ora servirà un’impresa alla Lazio, che dovrà vincere le ultime due partite del girone per sperare ancora nella qualificazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.