Manniello, pres. Juve Stabia: “Adriano lo clonerei, può giocare altri 2-3 anni”

0

Il presidente della Juve Stabia, Franco Manniello, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo durante la trasmissione Punto Nuovo Sport Show: “Non ho mai avuto paura, sono convinto delle scelte fatte in sede di mercato e ci voleva un po’ di tempo per innestare un nuovo campionato, con un allenatore bravissimo. Per quanto mi riguarda, potevamo perderne altre venti di partite, ma non mi faccio condizionare dall’opinione pubblica. Sono convinto di Fabio Caserta e della buona squadra costruita, credo in un campionato in grazia di Dio. Diciamo che ci è girata anche un po’ storta. Si sarebbe potuto fare qualcosina in più? Siamo intervenuti laddove c’era bisogno, il tempo sarà galantuomo. Noi abbiamo tre centravanti: Rossi, Cissè e Forte salvaguardando il piccolo bilancio, dovevamo prendere qualcun altro? Non mi sembra che qualcuno abbia grossi nomi e se ce l’hanno ancora devono fare gol. Adriano lo clonerei, in quel ruolo può giocare altri 2-3 anni. Non potrà più giocare a centrocampo, ma lì dietro ha fatto grandi prestazioni. Qualcuno ancora deve entrare in forma, ma c’è tempo. Abbiamo preso tanti giovani, Malammo ha fatto una partita importantissima“.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.