MERCATO – Due talenti del Genk hanno “rubato” l’occhio a Giuntoli

Il d.s. del Napoli ha altri nomi sul suo taccuino da osservare con attenzione

0

Il mercato spesso e volentieri sono occasioni, oppure come nel caso del Napoli, casualità dettate dalle sfide che ti capitano in Champions League. Una settimana fa la partita contro il Genk, sul piano del gioco e del risultato non certo favorevoli alla compagine azzurra, ma occasione per possibili affari di mercato. Due i calciatori che hanno “rubato” l’occhio al d.s. Giuntoli. Si tratta del terzino Joakim Maehele di 23 anni e il centrocampista di 22 anni Sander Berg. Entrambi autori, come conferma il Corriere dello Sport, di un’ottima partita contro i partenopei e quindi entrati nei radar del dirigente del Napoli e dei suoi osservatori.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.