Agnelli e l’Eca non mollano il progetto «SuperChampions per alzare la qualità»

0

Andrea Agnelli e l’Eca non mollano la presa sulla SuperChampions, «per alzare la qualità emantenere alto il livello d’interesse attorno al calcio». Da Londra, dove era ospite della rassegna «LeadersWeek», il presidente bianconero è tornato a parlare di una lega europea, specificando però che non sarebbe un sistema chiuso in stile americano. «Se non guardiamo avanti, finiremo per proteggere un sistema che non esiste già più. Un sistema di partite domestiche che non interessano ai nostri figli». Agnelli ha però negato di voler cancellare i campionati nazionali: «Vogliamo solo vedere più partite europee, con una maggiore qualità. Si è detto che vogliamo uccidere le leghe domestiche. Nulla di vero. Tutti devono avere il sogno di vincere la Champions League. Il sogno deve rimanere vivo».Ma con i giusti aggiustamenti. «La sfida più grande è capire che tipo di piattaforma noi club vogliamo dare a noi stessi, nell’interesse di noi stessi. Se troviamo un progetto che raccoglie il 70/80% del consenso, sarà già un grande risultato». Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.