SSC Napoli – Con gli infortuni di oggi il Napoli si iscrive al corso di sopravvivenza

0

Il pensiero della società attraverso il suo sito:

“Il cuore oltre l’ostacolo. Il Napoli batte il Brescia dopo aver comandato, dominato, sofferto e lottato fino all’ultimo respiro. Una partita nella partita, con all’interno risvolti agli antipodi, diametralmente opposti e dettati dalla contingenza e l’emergenza improvvisa. Dopo un’ora di calcio e spettacolo tutto azzurro, con le reti di Mertens e Manolas che illuminano il caldo pomeriggio del San Paolo, la sfortuna è in agguato. Si fanno male in sequenza Manolas e Maksimovic. Sommando Koulibaly squalificato, il Napoli si iscrive al corso di sopravvivenza, con Ancelotti che si deve inventare dal nulla l’intera difesa nell’ultima mezzora. Entrano Luperto e Hysaj, con Di Lorenzo che va a occupare il ruolo di centrale difensivo. Il finale è vibrante con il Brescia che accorcia con Balotelli, ma soprattutto con il Napoli che mostra carattere, coraggio e abnegazione nel difendere un successo che per mentalità, gioco e agonismo è strameritato. Si riprende mercoledì in Champions League a Genk. Con la grande spinta emotiva che può conferire una sfida vinta gettando il cuore oltre l’ostacolo”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.