[Video] APPROFONDIMENTO – Alla scoperta del… Marsiglia. Al Velodrome una sfida in salsa “europea”

Per i francesi occhio a Payet, Balotelli e Thauvin

0

Domenica sera allo stadio “Veldrome” di Marsiglia, con fischio d’inizio alle ore 21,00, secondo esame europeo per il Napoli di Carlo Ancelotti, contro la compagine francese allenata da Villas-Boas. L’ex tecnico del Chelsea e Zenit ha una rosa multinazionale, con diversi calciatori che hanno anche militato nel nostro campionato: i difensori Rolando, ex della sfida e  Rami, il centrocampista Strootman e l’attaccante Balotelli. La spina dorsale dei transalpini, guidata dall’esperto portiere Steve Mandanda. Altri elementi da tenere d’occhio sono certamente il centrocampista offensivo Payet e il trequartista Thauvin. Tra le due squadre ci sono anche due precedenti: entrambi vinti dagli azzurri: 1-2 a Marsiglia e il pirotecnico 3-2 del San Paolo, insomma sarà una sfida tutta da gustare. Dopo lo 0-3 di Edimburgo contro il Liverpool Ancelotti si aspetta altre risposte sul piano degli schemi, contro una compagine che è molto offensiva sul piano tecnico e potrebbe concedere spazi ad Insigne e compagni. Una sfida in salsa europea per il Napoli, prima di volare negli Stati Uniti contro il Barcellona.

A cura di Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.