Il Napoli di Ancelotti prende forma, aspettando i big

Il club azzurro continua il suo processo di potenziamento sfidando la Juventus

0

Il Napoli continua a lavorare sul mercato per consegnare ad Ancelotti una rosa più competitiva possibile. Il Direttore Sportivo azzurro Giuntoli lavora sulle cessioni di Verdi, Inglese, Vinicius, Mario Rui, Hysaj e Rog, ma soprattutto su James Rodriguez. Nel frattempo dal 6 luglio è iniziato il ritiro estivo di Dimaro con Ancleotti alle prese col nuovo modulo, quando tutti i big arriveranno si potrà davvero vedere che forma sta prendendo il nuovo Napoli. Il club partenopeo cerca un jolly di centrocampo, per sostituire Diawara, ed Elmas del Fenerbahce rispecchia l’identikit ideale. L’affare sembra chiuso per 15 milioni ma ancora non è arrivata l’ufficialità.

JAMES

Il Real Madrid vorrebbe 42 milioni di euro in un’unica soluzione, mentre il Napoli cerca il prestito con pagamento dilazionato. Per il fantasista colombiano non c’è fretta e la dirigenza partenopea continua il proprio braccio di ferro con le merengues, l’accordo col giocatore c’è da tempo manca solo quello con Florentino Perez. Su James ha parlato qualche giorno fa proprio Ancelotti: “Non conta la maglia numero 10, l’importante è che indossi l’azzurro”.

DIMARO

In ritiro Ancelotti sta lavorando sul nuovo modulo, il 4-2-3-1 e le sue varie sfaccettature. Il tecnico di Reggiolo quando avrà a disposizione tutti gli effettivi della rosa partenopea potrà capire il reale potenziale della squadra. Koulibaly e Manolas permetteranno alla squadra di essere più offensiva, con i terzini più liberi di attaccare senza però dimenticare la fase difensiva. Si lavora sugli automatismi del reparto offensivo ma soprattutto sul ruolo che avrà il centrocampo, in fase di possesso sguardo sempre in avanti per i movimenti delle punte per provare ad avere un gioco europeo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.