Il Giorn. di Napoli – A. Sacco: “Il Napoli Under 17 sfiderà la Roma per le semifinali scudetto”

Gli azzurrini battono la Fiorentina per 1-0 con il gol di Costanzo

0

NAPOLI-FIORENTINA 1-0

NAPOLI – Maione; Potenza (26’ Parisi), Romano, Ceparano, Costanzo, D’Onofrio, Cavallo (74’ D’Agostino), Virgilio, Montaperto (74’ Altomare), D’Amato (13’ Marrazzo), Cioffi (C) (74’ Mancino A.) A disp. Mancino V., Parisi, Sepe, Carbone, Cretella, Marrazzo, Mancino A., D’Agostino, Altomare All. Carnevale

FIORENTINA – Ansaldi; Sabatini, Frison (85’ Pantani), Masi (85’ Spedalieri), Bianco, Dalle Mura (C), Milani, Guerini, Gaeta, Silvestri (45’ Munno), Guedegbe (45’ Djbril) A disp. Nannelli, Bayslach, Spedalieri, Djbril, Poggesi, Ferla, Morleo, Munno, Pantani All. Cioffi

Marcatori: 11’ Costanzo (N)

Arb. Scatena di Avezzano; Ass1: Trotta di Nocera Inferiore; Ass2: Nocera di Nocera Inferiore

Note: Ammonito: Romano e Cioffi (N); Masi e Djbril (F); Espulso: Gerini e mister Cioffi (F); Recupero: 2’ p.t.; 6’ s.t.

NAPOLI – Dopo la sconfitta dell’andata per 1-0 sul campo della Fiorentina, il Napoli Under 17 di mister Carnevale cerca il successo per andare in semifinale visto il miglior piazzamento in classifica. Gli azzurrini partono subito forte e sbloccano il match con il colpo di testa vincente di Costanzo su azione da calcio d’angolo. La squadra viola cerca con qualche tiro dalla distanza di impensierire Maione ma non ci riesce. I partenopei però hanno la palla del raddoppio con Romano, ma Ansaldi si supera. Sfortunato anche Cioffi che va al tiro, palla che esce fuori di un soffio. Mister Carnevale perde per infortunio D’Amato e Potenza. Ad inizio ripresa la squadra ospite resta in dieci, espulso per reazione di Guarini. La partita resta in equilibrio con occasione da una parte e dall’altra e nel finale di gara espulso anche il mister Cioffi per proteste, prima che il portiere dei viola evita il gol del 2-0 del Napoli. Al triplice fischio festa degli azzurrini che ora volano in semifinale e affronteranno in semifinale la Roma, traguardo storico per il club di De Laurentiis a livello di settore giovanile.

Alessandro Sacco

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.