Serie B – Ore 20,45: Salernitana/Venezia per la permanenza in B

0

Potrebbero esserci oltre diecimila spettatori oggi all’Arechi per la prima sfida salvezza tra Salernitana e Venezia. Fino a ieri sera i biglietti acquistati in prevendita erano poco meno di cinquemila, ma ci sarà ancora tutta la giornata odierna. E poi alle 17.30 apriranno i botteghini dello stadio di via Allende. Anche ieri lunghe code nei punti vendita LisTicket di Salerno e provincia. I prezzi popolari fissati dalla Salernitana (si va dai 20 euro della tribuna ai 5 delle curve), ma soprattutto l’importanza della posta in palio hanno indotto la stragrande maggioranza della tifoseria granata a mettere da parte polemiche e contestazioni per stringersi intorno alla squadra. Nelle ultime partite casalinghe della regular season la Salernitana si è ritrovata quasi da sola, con una media di poco più di duemila spettatori. La disastrosa stagione dei campani ha scatenato la contestazione dei tifosi che hanno disertato l’Arechi e in particolare la Curva Sud. Poi alcuni gruppi hanno deciso di rientrare, altri hanno confermato la loro posizione. Ad un certo punto sugli spalti non c’erano neppure i 4.085 abbonati. Ma dopo quasi un mese lo scenario è cambiato. Il pubblico, che resta critico nei confronti della società, vuole aiutare la Salernitana a mantenere la categoria. Posti quasi esauriti su treni e aerei per Venezia. Intanto, però, i campani dovranno fare risultato stasera. Le ricevitorie LisTicket saranno operative fino all’orario d’inizio del match. Molte le famiglie che si recheranno allo stadio. In tribuna ci saranno anche Claudio Lotito e Marco Mezzaroma. 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.