Serie A 29° giornata:Chievo-Cagliari finisce 0-3!

0

Serie A 29° giornata:Chievo-Cagliari

Buon avvio di gara per i padroni di casa che mettono pressione alla difesa sarda . Meggiorini prova a sbloccare la gara per il Chievo ma al suo tiro trova la risposta di Cragno . Ma è il Cagliari a passare in vantaggio . Da calcio d’angolo Pisacane insacca la palla in rete.Interviene il Var, per un contatto tra Cacciatore ed Hetemaj, ma il gol verrà convalidato.Chievo prova ad impensierire Cragno con un tiro di Hetemaj ma il tiro è debole.Raddoppio del Cagliari con Jao Pedro .Barella recupera palla e serve l’attaccante che la mette sul secondo palo.Chievo pericoloso , stavolta con Stepinski, che prende il palo da azione di calcio d’angolo.Sul finire di primo tempo il Cagliari cala il tris.A segnare è Ionita,che servito da un cross mette di testa la palla in rete.Pochi minuti dall’inizio del secondo tempo ed il Chievo resta in dieci per doppia ammonizione per Depaoli.Leris prova a riaprire la gara ma Cragno è bravo a neutralizzare.Ancora più tardi gli stessi protagonisti.Sempre Leris pericoloso e ancora una volta un super Cragno che devia in angolo.Resto di gara più a rilento con il Cagliari che gela il risultato , il Chievo non trova più energie e dopo due minuti di recupero arriva il triplice fischio.

 

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Andreolli, Barba, Jaroszynski (53′ Bani); Leris, Dioussè (77′ Rigoni), Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorini (73′ Pucciarelli). All. Di Carlo

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Ionita (80′ Deiola); Barella; Joao Pedro (80′ Birsa), Thereau (70′ Cerri). All. Maran

Ammoniti: Faragò (Ca), Leris (Ch), Meggiorini (Ch), Bani (Ch), Cerri (Ca), Giaccherini (Ch), Cigarini (Ca)

Espulso Depaoli (Ch) al 52′ per doppia ammonizione

Arbitro : Abisso

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.