Marolda: “Dopo essere stati l’antijuve non possiamo finire in malo modo”

Queste le parole del giornalista del Corriere dello Sport a Radio CRC

0

Ai microfoni di Radio CRC, nel corso della trasmissione “Un Calcio Alla Radio”, è intervenuto il giornalista del Corriere dello Sport Francesco Marolda:Il Napoli, ovviamente non mi è piaciuto ma nel primo tempo ha giocato bene. Nel secondo tempo è stato un calvario. Abbiamo due letture: in campionato non si deve mollare e per molto tempo ci siamo divertiti e abbiamo guardato gli altri vincere. Non fasciamoci la testa prima del tempo. Se ripenso al Napoli di certe notti internazionali non possiamo lamentarci. Ancelotti dovrà riprendere quel Napoli. Non dimentichiamoci però che l’assetto difensivo con la mancanza dei due centrali era abbastanza debole con tutto il rispetto per Luperto e Chiricheș. Mi auguro e mi aspetto che il Napoli onori il campionato. Non piace a nessuno fare brutte figure. Dopo essere stato l’antijuve ed essere stato sempre al secondo posto non si può terminare in malo modo”.

 

A cura di Emilio Quintieri

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.