Il 2019 di Milik riprende da dove si era interrotto il 2018: il gol

0

Riprende da dove si era interrotto, Arek Milik, cioè dal gol. L’attaccante polacco segna l’undicesima rete stagionale e inaugura il 2019. Arek carica gli azzurri e non si nasconde. «La Coppa Italia è una grande possibilità per noi. Vogliamo arrivare fino alla fine. Questa è stata una grande vittoria. Abbiamo commesso qualche errore, ma abbiamo vinto e siamo felici». Milik si conferma in questa fase l’attaccante più in forma in maglia azzurra, uno che in questa fase più che mai riesce a fare la differenza. Un gol da grande opportunista di area di rigore sfruttando al meglio la respinta incerta di Pegolo. «A Napoli non esistono titolari, abbiamo tanti calciatori forti. In questo mese ho giocato di più. Sono felice per il gol e l’assist, ma questa non è stata una delle mie migliori partite». Un Napoli non brillantissimo ma comunque concreto e molto efficace. «Non è facile rientrare dalla sosta e fare subito benissimo. Ma abbiamo vinto, superato il turno e questa è la cosa più importante».

Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.