Europa League – Chelsea basta un gol per la qualificazione, avanti Francoforte, bene Siviglia

Ok Spartak Mosca e Dinamo Kiev, pari Villareal e Besiktas

0

Arrivano i primi verdetti ufficiali nelle partite delle ore 19 della quarta giornata di Europa League. Tutto ancora in equilibrio il girone G dove il Villareal pareggia 0-0 a Vienna con il Rapid e va al comando solitario nel girone. Alle spalle degli spagnoli c’è lo Spartak Mosca che batte 4-3 il Rangers Glasgow e aggancia gli scozzesi al secondo posto. Nel gruppo H della Lazio ancora un successo dell’Eintracht Francoforte, che vince 3-2 in casa dell’Apollon Limassol consolida la leadership e si qualifica ai sedicesimi di finale con due turni di anticipo. Tanto equilibrio anche nel gruppo I dove pareggiano 1-1 sia Genk-Besiktas che Malmoe-Sarpsorbg. Belgo e svedesi sempre insieme in testa al girone a +1 punto su turchi e norvegesi. Nel gruppo J colpo grosso del Siviglia, che vince 3-2 in casa dell’Akhisarspor e resta in testa assieme al Krasnodar, che batte 2-1 lo Standard Liegi. Vince anche l’Astana (2-1 con lo Jablonec), che rimane al comando del gruppo K a +1 punto sulla Dinamo Kiev (3-1 al Rennes), entrambe le squadre vicinissime alla qualificazione. Si qualifica ai sedicesimi di finale anche il Chelsea, che espugna Borisov per 1-0 e vince anche il gruppo L. Nell’altra partita del girone successo importante del Videoton, che batte 1-0 il Paok Salonicco e vola da solo al secondo posto

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.