Volley Casa d’Or, alla scoperta della “casa d’oro” della pallavolo napoletana

0

Nel 2013 15 amici ed ex pallavolisti s’incontrarono dopo tempo e, tra un discorso ed un altro, venne loro in mente di creare un’associazione sportiva dilettantistica. Nacque così la Volley Casa d’Or, per gli amici “Jurassika”. Figli di un’altra pallavolo, mossi dalla volontà di far rivivere ai figli le loro stesse emozioni, 5 anni fa diedero vita a quella che oggi è una realtà importante per Casoria, sia in termini sportivi ma soprattutto associativi. Associazione e sport, d’altronde, sono da sempre tasselli importanti nella crescita dei ragazzi. Ad oggi, oltre alle squadre “dei grandi”, sia maschile che femminile, ci sono Prima Divisione, Under 16/14/13 e mini volley. Il comun denominatore? Il simbolo del dinosauro, stilizzato su ogni casacca. Voluto fortemente da Ennio Maiello, vero factotum della società: atleta, direttore tecnico e mentore per i ragazzi che si avvicinano a questo sport. Spalleggiato da sua moglie Angela, altro pilastro societario.

Nella giornata di ieri, la squadra femminile ha fatto il suo esordio casalingo in Serie D: alla prima giornata aveva battuto 3-0 la G.S. Aversa, ieri si è ripetuta contro la Fiamma Torrese. Vi siete persi le immagini della gara? Correte subito su Facebook ed Instagram per vedere foto e video della sfida. L’obiettivo dichiarato per la compagine di coach Cozzolino è la Serie C, il sogno di una vita per le ragazze che si dipanano tra l’università, il lavoro e l’allenamento in palestra. Piacevole Gabriella, Pavia Valentina, Maiello Chiara, Bosco Alessandra, Gaetano Vittoria, Palumbo Elena, Connola Mariasossia, Miragliuolo Ludovica, Cantone Mariantonia e Fusco Paola sono l’orgoglio della presidentessa Federica Maiello, che ne parla in termini entusiastici: «C’è gioia. Questo progetto è sostenibile e fondato sulla voglia di fare sport. Vogliamo far sì che il nostro cerchio si allarghi sempre più, calamitando talentuosi ed appassionati pallavolisti e pallavoliste. Il nostro motto è: be fair! Be sportive! Be Casa d’Or!!». 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.