Le caratteristiche del vice, ma non tanto, Karnezis

0

Affidabile tra i pali, pronto nelle uscite, un portiere di personalità. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli lo seguiva già l’estate scorsa quando si prospettava un possibile addio di Reina tentato dal Psg. Stavolta non ci sono stati dubbi e la trattativa è arrivata a buon fine: il Napoli ha puntato su un portiere di più di trent’anni per far crescere in serenità Meret. Un numero uno con la personalità giusta per farsi trovare pronto al momento opportuno. E il momento è già arrivato: Karnezis è ora il punto di riferimento nel ritiro di Dimaro Folgarida in Val di Sole e di sicuro sarà anche il portiere azzurro in avvio di stagione (si parte il weekend del 18-19 agosto con la prima di campionato). L’infortunio di Meret non cambia strategie di mercato: il ds Giuntoli prenderà un terzo e non un’alternativa ai due ex numeri uno dell’Udinese.

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.