Il Roma – A. Sacco: “La Primavera perde a Bergamo, torna il pericolo play-out”

0

Il Roma – A. Sacco: “La Primavera perde a Bergamo, torna il pericolo play-out”

ATALANTA-NAPOLI 4-1

ATALANTA – Carnesecchi; Zortea, Migliorelli, Bolis, Alari, Del Prato, Peli, Colpani, Latte (65’ Colley), Mallamo, Kulusevski (76’ Nivokazi) A disp. Piccirillo, Salvi, Zanoni, Carminati, Heiderovich, Chiossi, Colley, Nivokazi All. Brambilla

NAPOLI – Shaeper; Zanoli, Scarf (76’ Bartiromo), Basit (45’ Vecchione), Senese, Marie Sent, Mezzoni, Otranto, Leandrinho, Gaetano, Zerbin (45’ Zerbin) A disp. D’Andrea, Bartiromo, Pizza, Calvano, Vecchione, Coglitore, Palmieri, Sgarbi, Energe All. Beoni

Arbitro: Schirru di Nicelino: Ass1: Rossi di Novarai; Ass2: Zaninetti di Voghera

Marcatori: 17’ Mallamo (A); 25’ Mallamo (A), 41’ Latte (A); 43’ Kulusevski (A)

Note: Ammonito: Scarf, Basit e Marie Sent (A); Recupero: 1’ p.t.; 3’ s.t.

BERGAMO – Per il Napoli di mister Beoni arriva la terza sconfitta di fila,  stavolta è l’Atalanta a battere gli azzurrini che ora si sono rimessi di nuovo nei guai per la zona play-out. Dopo un inizio equilibrato dove i partenopei sfiorano il gol con Senese, palla alta sopra la traversa, arriva il vantaggio degli orobici. Lancio per Kulusevski, cross in area, finta di Latte e Mallamo da pochi passi batte Shaeper. Il Napoli sembra non reagire e subisce il raddoppio ancora con Mallamo. Azzurrini anche sfortunati, trovano sulla loro strada Carnesecchi che si oppone ai tiri di Gaetano, Mezzoni e Landrinho. I nerazzurri vanno ancora a segno con Latte, ribadisce il rete la respinta di Shaeper e con Kulusevski, tiro imprendibile per il portiere partenopeo. Nella ripresa entra in campo Palmieri che serve Vecchione, salva alari, poi la punta del Napoli classe 2000 accorcia le distanze con la rete di testa su altro miracolo di Carnesecchi. Il portiere dell’Atalanta evita la seconda rete degli ospiti sul tiro di Gaetano. Sconfitta pesante solo nei numeri ma le occasioni non sono mancate, però troppi errori difensivi e poco cinismo sotto porta. Sabato prossimo gara casalinga salvezza contro l’Hellas Verona e i tre punti sono di vitale importanza per evitare di essere risucchiati dalla zona play-out.

 

PARTITE PRIMAVERA 1

Atalanta-Napoli 4-1

Fiorentina-Udinese 3-1

Genoa-Bologna 1-2

Hellas Verona-Lazio domenica ore 14,00

Milan-Chievo Verona mercoledì ore 14,30

Roma-Sampdoria 2-2

Sassuolo-Juventus 2-0

Torino-Inter martedì ore 14,30

Classifica – Atalanta 53, Inter 50, Fiorentina 46, Roma 43, Chievo Verona 37, Milan 36, Genoa 35, Juventus 34, Torino 33, Sassuolo 32, Napoli e Udinese 28, Sampdoria 26,  Bologna 23, Hellas Verona 21, Lazio 15

*Sassuolo Chievo Verona, Torino, Fiorentina e Lazio una gara in meno

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.