Dopo le 48 ore di relax, da domani ci si comincia a preparare per la Juve

0

I conti cominceranno a quadrare sin da domani, giorno della ripresa degli allenamenti dopo le quarantotto ore di assoluto relax concesse al gruppo: il modo migliore per scaricare la tensione accumulata in un periodo di lavoro e partite a mitraglia sin dal 15 febbraio, in Champions con il Real a Madrid, fermo restando gli impegni dei nazionali. Sono undici, quelli che il Napoli ha spedito in giro per l’Europa: da Mertens e Insigne, passando per Milik, Zielinski, Chiriches, Hamsik, Maksimovic, Rog, Hysaj, Reina (rientrato subito per infortunio) e Koulibaly (a casa in anticipo). Tanti, tantissimi: ma c’è da scommettere che contro la Juve nessuno accuserà neanche un briciolo di stanchezza.

Corriere dello Sport

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.