Pazienza: “Il Crotone non è il Real, ma va affrontato con attenzione e motivazioni giuste per poter ripartire”

0

Michele Pazienza ex centrocampista azzurro, attualmente al Manfredonia, analizza per Il Roma la gara di domenica pomeriggio contro il Crotone.

“Il Crotone non è certo il Real Madrid, c’è uno sbalzo notevole, non sarà una partita difficile ma insidiosa, la classica gara in cui hai tutto da perdere e se vinci non hai fatto nulla di straordinario. Servirà la giusta concentrazione e, soprattutto, la giusta motivazione per non calare 
d’intensità. Non sono frasi fatte: nonostante la differenza tecnica tra le due squadre è difficile ripartire dopo aver vissuto una gara simile,  ma il Napoli ha un obiettivo che è il secondo posto ed intende  raggiungerlo”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.