Da Sanremo, Geolier: “E’ Maradona la mia fonte di ispirazione”

0
Maradona per i napoletani, Maradona per Geolier. Il rapper napoletano che sta vivendo un momento bellissimo a Sanremo ne parla al format Dazn, Play With. Le sue parola su Il Mattino: «La squadra di calcio del Napoli per Napoli rappresenta una bandiera, un simbolo di riscatto. Quando il Napoli vince a Napoli si respira un’aria di felicità e questa cosa influenza la popolazione e l’umore dell’intera città». Racconta il sogno di esibirsi allo stadio di Fuorigrotta, dove approderà questa estate: «Io sono cresciuto lì. Esibirsi in quello stadio è una consacrazione, un napoletano che canta al Maradona è il massimo, ci sono le mie radici lì». Questo perché la figura di Maradona ha segnato l’infanzia del rapper. «Diego Armando Maradona era il miglior giocatore di tutti i tempi, poi quando è mancato ho capito davvero che cosa significasse, soprattutto ascoltando mio fratello più grande che l’ha vissuto di più. Ho capito che cosa significasse per le persone, un simbolo di riscatto per le persone di Napoli, è stato uno scudo contro tutti, la bandiera. Se mi chiedi chi è il calciatore più forte del mondo non ti so dire un altro nome che non sia Maradona. Nella vita la persona che mi ha più ispirato è Diego».

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.