Boom di presenze per la Serie C

0
Nei 19 turni del girone di andata, le presenze negli stadi della Serie C sono aumentate del 40%, passando da 1.059.304 spettatori del 2022-23 agli attuali 1.478.526, così come rilevato dal Centro studi della Lega Pro.
Un dato positivo, che evidenzia la crescita del torneo e che porterebbe – mantenendo gli attuali numeri nel girone di ritorno – ad abbattere il muro dei 3 milioni complessivi di spettatori, tra paganti e abbonati, un milione in più dell’anno passato.

Factory della Comunicazione


Tutti i tre gironi hanno fatto registrare un sensibile incremento, a riprova di come sia generalizzata l’espansione di pubblico nella Serie C.
“È un traguardo straordinario, che ci riempie di orgoglio” spiega il presidente della Lega Pro Matteo Marani.
“L’accresciuto interesse per la Serie C è un dato sotto gli occhi di tutti, comprovato da questi numeri e da quelli registrati negli ascolti tv. A proposito di questi, il boom delle presenze negli stadi è la prova che la maggiore distribuzione delle gare nel weekend non solo non ha penalizzato il botteghino, come qualcuno temeva, ma ha anzi aumentato l’interesse generale”.
“Siamo il campionato della gente, delle 60 piazze distribuite nel Paese, popolare e amato.
Ringrazio ognuno dei nostri club per l’impegno che ha messo nel raggiungere questo clamoroso risultato di partecipazione”, conclude Marani.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.