SALERNITANA-NAPOLI: TOP & FLOP

Pagelle Salernitana-Napoli

0

Salernitana-Napoli: di gara in gara i Top & Flop tra i partenopei saranno raccontati sempre nel ricordo del nostro direttore Alessandro Sacco.

Factory della Comunicazione

E’ da pochissimi minuti terminato l’anticipo dello stadio “Arechi” tra Salernitana e Napoli, valido per l’ ’11° giornata di serie A. A vincere sono i ragazzi di Garcia col punteggio di 2-0, grazie a una rete per tempo di Raspadori ed Elmas.

TOP

Raspadori. Terza rete consecutiva per il jolly partenopeo, impiegato in diverse posizioni del campo prima dell’ infortunio di Osimhen. Continuo a pensare che la sua esplosione (quest’anno e lo scorso) è avvenuta non per caso quando mancava il centravanti nigeriano.

Olivera. Il terzino mancino gioca una ripresa molto attenta, facendosi notare per alcuni contrasti vinti in zone “complicate”. Ancora una volta dimostra che quando si tratta di usare il fisico sa farsi valere.

Ostigard. La sua tecnica è rivedibile, ma il norvegese ha voglia di guadagnarsi la maglia da titolare. Bravo e attento di testa, sta provando a crescere anche nel partecipare alla costruzione del gioco. Occhio però ai possibili eccessi di confidenza col pallone tra i piedi.

FLOP

Anguissa. Passeggia troppo nel primo tempo e sembra essere sceso in campo con scarpe da ballerino. Dovrebbe dominare in questo tipo di partite e invece viene sovrastato a lungo. L’infortunio c’entra fino a un certo punto.

 

Articolo a cura di Marco Lepore

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.