Tutti scettici, ma Natan non sente la pressione e se la gioca

0

Lo si attendeva, qualcuno anche al varco, chissà poi perchè. E in una gara difficile, con il più giovane degli altri centrali a fare coppia con lui, Natan non è apparso sotto pressione. Il suo esordio è stato senza dubbio positivo, niente di trascendentale, d’accordo, ma nessuna sbavatura. Il Mattino, in merito, scrive: “Nonostante lo scetticismo generale, ieri Natan non ha mai dato l’impressione di sentire la pressione. Ha dimostrato in fretta di avere spalle larghe e coraggio da gladiatore. Non ha dovuto fare interventi clamorosi, niente di trascendentale, sia chiaro, ma il compitino, se ben fatto, è già tanta, tanta roba. Natan ha dato un contributo importante anche in fase di costruzione, affiancando Lobotka nell’impostazione del gioco. Di sicuro la prestazione di ieri a Bologna è incoraggiante, almeno dal punto di vista dell’impatto col calcio italiano”.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.