Serie A – Sassuolo-Juventus 4-2, primo ko per i bianconeri. Autorete clamorosa di Gatti

0

Al Mapei Stadium il Sassuolo ha battuto la Juventus di Allegri per 4-2, con una clamorosa autorete di Gatti nel finale di gara. Cade ancora al Mapei la squadra di Allegri e subisce il primo ko del campionato. Inizio aggressivo dei bianconeri, ma il Sassuolo colpisce con Laurienté sulla papera di Szczesny. La Juve pareggia con l’autorete di Vina, a fine primo tempo Berardi riporta avanti i suoi. Dopo l’ora di gioco Laurienté si divora il tris, Vlahovic non trova il pari. Al 78′ lo trova Chiesa, ma subito dopo Pinamonti fa 3-2. Nel recupero clamoroso autogol di Gatti che vale il poker. Sky Sport

Factory della Comunicazione

SASSUOLO-JUVENTUS 4-2, IL TABELLINO

RETI: 12′ Laurienté (S), 21′ aut. Viña (J), 41′ Berardi (S), 78′ Chiesa (J), 82′ Pinamonti (S), 90’+5 aut. Gatti (S)

SASSUOLO: Cragno; Toljan, Erlic, Tressoldi (dal 46′ Viti), Viña (dal 91′ Ferrari); Boloca, Matheus Henrique; Berardi, Bajrami (dal 85′ Defrel), Laurienté (dal 85′ Pedersen); Pinamonti (dal 85′ Castillejo)
A disposizione:
 Pegolo, Theiner, Missori, Ferrari, Racic, Obiang, Volpato, Thorstvedt, Mulattieri, Ceide
Allenatore: 
Alessio Dionisi

 

JUVENTUS: Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; McKennie (dal 60′ Weah), Miretti (dal 46′ Fagioli), Locatelli (dal 84′ Milik), Rabiot, Kostic (dal 46′ Iling-Junior); Vlahovic (dal 76′ Kean), Chiesa
A disposizione: 
Pinsoglio, Perin, Huijsen, Rugani, Cambiaso, Nicolussi.
Allenatore: 
Massimiliano Allegri

ARBITRO: Sig. Colombo di Como
ASSISTENTI: Sig. Raspollini di Livorno e Sig. Affatato di VCO
IV UOMO: Sig. Sozza di Seregno
VAR: Sig. Fabbri di Ravenna
A-VAR: Sig. Di Martino di Teramo

Ammoniti: Rabiot (J), Boloca (S), Danilo (J), Berardi (S), Viña (S), Pinamonti (S)

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.