Lindstrom “costretto” in panchina perchè la concorrenza è di qualità

0

E’ il colpo più importante del mercato del Napoli, ma finora Jesper Lindstrom ha giocato solo 15 minuti, perchè nel suo reparto la concorrenza è alta e di qualità, come scrive oggi il Corriere dello Sport. “La tre, ovvio, resta di Lindstrom, il colpo più costoso del mercato che per il momento è costretto a starsene in panchina, perché la concorrenza è di spessore: i 15 minuti con la Lazio hanno rappresentato un assaggino per catapultarlo in un campionato nuovo, ancora tutto da scoprire. Lindstrom è un trequartista, semmai anche una mezzala offensiva, che l’Eintracht Francoforte ha poi trasformato in laterale per entrambe le fasce: a Garcia piace sia da una parte che dall’altra ma l’inserimento non può che essere graduale e questa tornata di partite è un’occasione sulla quale riflettere”.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.