“La squadra soffre l’eccesso di disfattismo ma Garcia perchè ha subito cambiato alcune cose?”

0
Nel corso di Punto Nuovo Sport Show, programma radiofonico in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Gigi Cagni, ex allenatore. Di seguito un estratto della sua intervista: “L’esultanza di Di Lorenzo conferma che la squadra stia già soffrendo l’esagerato disfattismo creatosi attorno al Napoli. E’ un errore non avere pazienza, i tifosi non possono pretendere che tutto resti immane dopo il cambio allenatore. Luciano ha impiegato due anni per partorire il Napoli che ha vinto lo Scudetto.

 

Factory della Comunicazione

Detto questo, ho fatto l’allenatore per 50 anni e mi chiedo perché Garcia abbia cambiato alcune cose: se a sinistra funzionano Rui e Kvara e a destra Di Lorenzo e Politano, perché cambiarla? Il Napoli viene da un’annata fantastica, ha ancora un meccanismo delineato in testa. Perché cambiare, però, tutto già nel gioco? Cambiare tutto e subito aumenta la difficoltà. Nel finale ieri ho visto un Napoli che dava sensazione di confusione, senza alcuna certezza. E questo non va bene per una squadra che ha appena vinto lo Scudetto e che l’anno scorso vinceva grazie alle sue sicurezze. Garcia ha dei piani ben definiti, ma evidentemente la squadra non li riesce ancora a concepire”.

 

Fonte: Radio Punto Nuovo.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.