Umberto Chiariello: “Il brand del Napoli è in forte ascesa”

0

Nel corso del programma “Un Calcio alla Radio” su Radio Napoli Centrale, condotto da Umberto Chiariello, è andato in onda il suo editoriale. Di seguito le sue dichiarazioni: “Dopo una lunga militanza nei ranghi societari, Alessandro Formisano lascerà il calcio Napoli ma su Linkedin ha riferito alcune notizie molto interessanti, che traggono origine da un articolo di Francesco Prisco, apparso sul Sole24Ore, sul tema di Calcio e Marketing. Tale informazioni si basano sul brand; quello più importante appartiene al Manchester City. In Italia la società che ha svolto il lavoro più importante è il Milan che ha visto posizionare il proprio marchio dal 17° al 15° posto. Salvo poi silurare Paolo Maldini e Frederic Massara, autori di tale ascesa. La seconda italiana che ha registrato il balzo più importante è il Napoli che dal 27° posto, si posiziona al 18°.  Ciò vuol dire che il Napoli aumenta il suo potere nel mondo ed il suo marchio influenza le scelte dei tifosi. Quest’anno non ha giocato il campionato, l’ha stravinto; la società partenopea ha avuto una crescita enorme in termini di brand, marketing e ranking europeo. Se ciò non viene colto, se non si capisce che i successi non accadono per caso allora si tende ad ironizzare, avrei voluto che Spalletti continuasse il suo lavoro ma Galtier è un conoscitore del calcio. Attendiamo fiduciosi sapendo che il Napoli ha una forza di base con una società sana e con il benchmark del calcio sostenibile”.

Factory della Comunicazione

Fonte Radio Napoli Centrale.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.