R. Villari (pres. Tennis Club Napoli): “Il torneo Atp? Facciamo autocritica ma su un aspetto non abbiamo sbagliato”

0

Nel corso di Radio Punto Nuovo, durante la trasmissione “Punto Nuovo Show”, condotto da Alessandro Montano e Giovanni Annunziata, è intervenuto il presidente del Tennis Club Napoli Riccardo Villari. “Le polemiche sul Tennis Cup Napoli? Facciamo autocritica su delle insufficienze che riconosciamo, ma non sulle colpe che altri ci attribuiscono. Per i campi ci siamo affidati alla Mapei, ditta leader del settore, ma non possiamo farci nulla. Come quando si va in concessionaria e si compra una Ferrari e poi questa ci lascia per strada: a chi dovrei rivolgermi allora? Purtroppo capita. Noi siamo stati capaci di fare i campi in 24 ore, abbiamo ricevuto i complimenti da Binaghi, ma avremmo rischiato di perdere il torneo. L’importante è che il torneo ora vada avanti e che gli italiani continuano a vincere. Polemiche gare serali e umidità? Non è un’informazione esatta: quando piove o c’è umidità qualsiasi campo al mondo ne soffre. I campi sono assolutamente perfetti dopo gli ultimi interventi. E’ chiaro, ci sono delle regole che facciamo fatica a rispettare: abbiamo restituito i biglietti a chi non ha goduto dello spettacolo per evitare tensioni. Noi napoletani siamo sempre bravi a farci del male da soli e dare la colpa a qualcuno anche del mal tempo. Non voglio fare polemiche, mi assumo le mie responsabilità, ma a fine torneo tireremmo le somme. Finale Berrettini-Musetti? Ce lo auguriamo, incrociamo le dita. I calciatori del Napoli in visita? Da noi anche il vice presidente De Laurentiis, hanno assistito alla vittoria di Berrettini ed è stato molto bello. Questo connubio è sempre un piacere da constatare, è qualcosa che ispira anche i giovani della città e gli amanti dello sport. Speriamo che anche De Laurentiis padre venga a farci visita, ci siamo sentiti negli scorsi giorni. Lo aspettiamo a braccia aperta”.

Factory della Comunicazione

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.