Tre stelle nell’attacco azzurro ma Kvara è la “Cometa”. I voti del Mattino

0
7,5 LOZANO

Factory della Comunicazione

Il duello con Bassey è vinto facilmente con i tagli alle spalle, come in occasione del gol. Supporta anche Di Lorenzo in fase di non possesso, con generosità e sostanza non da poco, prendendo l’uomo che accompagna Bassey in spinta o andando direttamente sul terzino olandese.
7,5 RASPADORI
Li chiamano falsi nove per via dell’altezza, ma Jack è nove vero: mostra forza fisica per impattare su Blind e Timber in ogni duello. Solito importante lavoro per compattare il Napoli: bellissimo il movimento a staccarsi in occasione del suo gol, quello del raddoppio.
8 KVARATSKHELIA
Destra, sinistra. Magari la palla non la dà, ma il suo zigzag sulle fasce è l’essenza del calcio. Quando parte, la marcatura di Sanchez viene annullata, così come il raddoppio di Timber o di Berghius che prova ad abbassarsi. Gelido dal dischetto e in fase di non possesso sta decollando.

 

 

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.