Braglia, ex portiere: “Raspadori? Ha notevoli prospettive ma deve completarsi”

0

Simone Braglia, ex portiere, ha parlato ai microfoni di TMW Radio, alla trasmissione Maracanà.

Factory della Comunicazione

Italia, 3-5-2 da prendere in considerazione anche per il futuro?

“Non so. Ogni giocatore deve avere spirito di adattamento. Che il 3-5-2 sia un’alternativa corretta lo dicono i fatti, ma non credo sia la scelta definitiva. Dipende sempre dai giocatori a disposizione e dagli avversari che incontri. Ad oggi però ho rivisto lo spirito di abnegazione, anche per le difficoltà del momento dovuto alle assenze. Donnarumma? Lui come Meret si stanno esprimendo a certi livelli perché c’è trasparenza da parte dei rispettivi allenatori”.

Questo Raspadori può insidiare Osimhen come titolare del Napoli?
“Andiamoci piano per due reti di fila. Ha notevoli prospettive ma deve completarsi. Ce ne vuole per sostituire Osimhen ora”.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.