Nicolini, ds Shaktar Donetsk: “Mi aspettavo l’impatto di Kvaratskhelia, Roma esempio per i club italiani”

Le parole del ds dello Shaktar Donetsk

0
A 1 Football Club, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Carlo Nicolini, direttore sportivo dello Shakhtar Donetsk, che ha parlato di Kvaratskhelia e del suo momento di forma: Mi aspettavo un impatto simile da parte del georgiano, ci sono anche altri giocatori talentuosi più pronti. Sono contento per la crescita del ragazzo e del calcio dell’Est“. Sui club italiani in Europa: “I club italiani dovrebbero prendere esempio dalla Roma, dopo il successo in Conference dello scorso anno. Potenzialmente possono far bene, soprattutto in Europa League. In altre nazioni le coppe sono degli obiettivi reali, in Italia, tuttavia, la situazione è differente. Questo è il motivo per il quale l’andamento delle squadre italiane è altalenante al di fuori dei confini nazionali“.
Fonte: IlSognoNelCuore.com
Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.