CALCIO FEMMINILE – Pari di “carattere” dell’Italia Under 19 contro la Francia

Per le azzurre decisiva la doppiietta su rigore di Arcangeli

0

Dopo l’esordio con sconfitta contro la Spagna per 3-1, l’Italia Under 19 questo pomeriggio ha affrontato la Francia, per la seconda sfida del girone degli Europei in Repubblica Ceca. Azzurre in vantaggio con Arcangeli su calcio di rigore. Nella ripresa le transalpine ribaltano il risultato con i gol di Coquet e Ribadeira. L’Italia però non molla e pareggia sempre con Arcangeli e ancora dagli undici metri. Domenica alle ore 17,30 la terza sfida contro la Repubblica Ceca. A fine gara le parole del c.t. delle azzurrine Enrico Sbardella.

Enrico Sbardella (c.t. Italia Under 19): “Sono partite bellissime, da vivere, da giocare. È ovvio che la vittoria era il nostro obiettivo… Sapevamo che nella loro gestione della partita potevano temporeggiare nel primo tempo e con i cambi spingere di più nella ripresa. La cosa che mi è piaciuta è stata la reazione dopo il loro uno-due, devastante, a inizio ripresa. In questo momento siamo contati, abbiamo tre giocatrici fuori e una panchina abbastanza corta nell’intercambiabilità, con calciatrici che giocano fuori posizione. Sono contento perché le ragazze stanno comunque disputando un grande Europeo: è grazie a questo genere di gare che si cresce”.

Fonte: figc.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.