Zanoli tra i top e i flop, alla fine si avvicina alla sufficienza

0

Zanoli 5,5

Il voto è la sintesi tra la gara con l’Atalanta (che premiammo con 8) e quelle successive dove non ha fatto bene come nell’esordio in serie A. Ha, in ogni caso, a Bergamo mostrato di avere le doti del terzino forte e grintoso, suo l’assist con cui poi Mertens si procura il rigore. Deve fare ancora qualche passo per trovare la personalità per affrontare, da giocatore pronto, sia l’emergenza sia la gestione corrente in un top club. Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.