Dopo Insigne potrebbe esserci ancora un capitano in scadenza

0

Potrebbe esserci, ancora una volta, un capitano in scadenza. Dopo Lorenzo Insigne, Kalidou Koulibaly. Avrà lui la fascia nella prossima stagione, ma anche lui potrebbe indossarla sapendo di andar via. Il suo rinnovo, infatti, visto il ridimensionamento economico della società non è affatto facile. Le cifre proposte a tutti saranno di gran lunga inferiori a quelle percepite attualmente, per cui, per tutti, si valuteranno offerte. Per il centrale senegalese si prenderanno in considerazione quelle che arriveranno, ma non dovranno essere inferiori ai 40 milioni, altrimenti KK andrà a scadenza. Il Corriere dello Sport scrive:

E soprattutto il nuovo tetto-ingaggi imposto dal club: il presidente ha detto e ripetuto che il monte-stipendi sarà meno elevato di quello attuale, e non è un caso che a Mertens, per prolungare, sia stato offerto uno stipendio che danza tra 1,2 e 1,5 milioni e che un eventuale rinnovo di Koulibaly sarebbe a cifre nettamente inferiori. Se arriverà un’offerta da 40 milioni sarà presa in considerazione, altrimenti senza accordo il prossimo capitano potrebbe restare a scadenza”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.