Giacchetta su Gaetano: “Il suo sogno è giocare nel Napoli”

"Non ci siamo ancora incontrati per parlare del suo futuro. Vedremo"

0

A 1 Football Club, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Simone Giacchetta, direttore sportivo della Cremonese, tornata in Serie A dopo 26 anni, trascinata dal talento di proprietà del Napoli Gianluca Gaetano, ancora incerto sul suo futuro: “Ancora non ci siamo trovati a discutere sulla questione. Abbiamo un rapporto di grande affetto e stima professionale per Gianluca. Il ragazzo è di proprietà del Napoli e tornerà lì a fine stagione. Da parte nostra, ovviamente, ci sarebbe la volontà di proseguire con Gaetano ma, il suo sogno, è quello di vestire la maglia del Napoli. Quando è arrivato era un ragazzo di belle speranze, ora è più maturo. Vedremo cosa accadrà. Secondo me è corretto che il ragazzo rientri serenamente a Napoli. Dopodiché è giusto che ci sia un confronto con la sua società e, qualora non ci fossero le basi per rimanere, la Cremonese lo riaccoglierebbe a braccia aperte“. Anche un momento per ricordare il suo passato in maglia azzurra negli anni di Maradona: “Ho avuto questo grande privilegio di vestire la maglia del Napoli, in quegli anni. Su Maradona… beh, parliamo del miglior giocatore della storia di questo sport. Ho avuto la fortuna di segnare all’esordio in Serie A, contro l’Atalanta: 1-0 al 92′. Ancora, per Napoli, mi identificano come ‘Giacchetta, quello che ha segnato all’esordio’ e la cosa mi riempie di soddisfazione“.

Fonte: calcioinpillole.com
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.