Calciomercato Napoli: nuovi nomi, giovani ed eccentrici. Vento di rivoluzione?

0

CALCIOMERCATO – L’anno zero è in arrivo; quel venticello rivoluzionario, ci sarà la spinta per andare oltre; per guardare avanti, per costruire un nuovo Napoli, capace d’immergersi nel futuro. I dubbi e le certezze abbondano, qualcosa cambierà, poco o anche tanto, perché è scritto sui contratti ciò che sta per accadere: GhoulamInsigneOspina Mertens «scadranno» e tra chi è già a Toronto e chi deve ancora sceglier casa, è teoricamente prevedibile che si arrivi alla diaspora d’un ciclo; il resto lo deciderà il mercato, intorno a Fabian Ruiz, magari a Demme, e alle variabili imprevedibili che, in quanto tali, richiederanno illuminanti decisioni last minute.

Alcuni obiettivi per il prossimo calciomercato

Ospina ha un’idea economica che non sembra in linea con i parametri societari e ha il Real Madrid che è un’occasione umanamente seducente. Il Napoli crede in Meret, vuole lasciargli la porta, semmai mettergli al fianco un vice che gli faccia meno ombra. Ma in mezzo all’area, con Juan Jesus che si è guadagnato la conferma e con Tuanzebe che rientrerà in all’Aston Villa, serviranno muscoli e centimetri. Jan Bednarek (26 anni a breve) non piace soltanto perché è alto un metro e novanta ma soprattutto per la leggerezza con cui si porta già appresso 37 presenze con la nazionale polacca e altre 148 con il Southampton. Mohammed Salisu (23), ghanese eclettico che sa stare al centro o anche a sinistra. Perché il Napoli li cerca giovani, forti ed anche eclettici.

Premi qui per seguire altre notizie

Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.