COPPA ITALIA, Roma-Lecce 3-1, Giallorossi ai Quarti

0

ROMA-LECCE 3-1:

parte forte la Roma. Ci prova Veretout, senza esito. Ma la sblocca il Lecce. Con la testa di Calabresi. 0-1. Gol convalidato dopo VAR check. Sul finale di tempo, pareggio di Kumbulla. 1-1. Nel secondo tempo subentrano Mkhitaryan, Zaniolo e Vina. E la Roma spinge. Zaniolo coglie un palo. Poi arriva il gol di Abraham. 2-1. Il Lecce resta in 10 per il rosso a Gargiulo. Shomurodov la chiude. 3-1. Roma ai quarti contro l’Inter. Con questa gara dell’Olimpico si chiudono gli ottavi di finale di Coppa Italia.

ROMA (4-2-3-1):

Rui Patricio; Karsdorp, Ibanez, Kumbulla, Maitland-Niles (45’ Vina); Cristante, Veretout (45’ Zaniolo); C. Perez (45’ Mkhitaryan), S. Oliveira, Felix (64’ Shomurodov); Abraham (86’ Zalewski). 

A disp.: Fuzato, Boer, Bove, Volpato, Voelkerling. 

All.: Mourinho.

LECCE (4-4-2):

Bleve (21’ Gabriel); Gendrey, Calabresi, Dermaku (45’ Lucioni), Barreca; Blin, Listkowski (65’ Faragò), Helgason (68’ Bjorkengren), Gargiulo; Olivieri, Di Mariano (45’ Coda).

A disp.: Vera, Gallo, Hasic, Strefezza, Majer, Hjulmand. 

All.: Baroni.

Arbitro: Volpi di Arezzo.

Assistenti: Saccenti e Scatragli.

IV uomo: Cosso.

Var: Sozza.

Avar: Peretti.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.