RIVIVI IL LIVE EUROPA LEAGUE – Napoli-Leicester 3-2, successo del “cuore” e dell’anima per gli azzurri

0

93′ – Dopo tre minuti termina il match. Il Napoli arriva al secondo posto e dovrà giocare lo spareggio ai sedicesimi. Spalletti a fine gara si tuffa e festeggia con la squadra.

91′ – Cross di Albrigton, colpo di testa di Vardy e palla alta sopra la traversa.

89′ – Cambio nel Leicester. Esce Dewsbry-Hall ed entra Albrighton.

87′ – Stop di Mertens dal limite dell’area, palla per Malcuit che calcia al volo, smanacciata di Schmeichel in angolo

86′ – Cross di Maddison dalla sinistra per Castagne, Mario Rui diagonale vincente e palla in calcio d’angolo.

81′ – Tacco di Daka, cross di Soumarè che va al cross, Dewsbry-Hall stoppa ma scivola, palla che va alta di poco sopra la traversa.

78′ – Cross di Maddison sulla sinistra, Rrahamani salva in extremis. Nel Napoli esce Demme ed entra Manolas.

77′ – Cartellino giallo per Demme per fallo su Maddison. Cambio nel Leicester. Esce Tielmans ed entra Soumarè.

75′  – Lancio per Daka che fa da sponda per Vardy e calcia al volo, palla che va sull’esterno della rete.

71′ – Cambio nel Leicester. Esce Barnes ed entra Daka.

66′ – Palla per Zielinski che scatta, entra in area, ma effettua un dribbling di troppo e Soyouchu lo ferma in extremis.

64′ – Lancio per Elmas, cross del macedone per Petagna che però liscia il pallone in area di rigore.

63′ – Cambio nel Napoli. Esce Ounas ed entra Mertens.

59′ – Scatto a sinistra di Elmas entra in area e crossa, Zielinski fa il velo ma Ounas non ci arriva e il Leicester si salva.

55′ – Errore di Di Lorenzo che serve in area Maddison, ma il numero 10 manda sul palo da pochi passi.

53′ – GOOOOOOOOLLLL – Malcuit serve Di Lorenzo, cross dalla destra per Elmas che stoppa e calcia con freddezza, battuto Schmeichel. 

51′ – Angolo del Napoli, colpo di testa di Elmas, palla sul fondo, buona occasione per il macedone.

50′ – Scatto di Ounas, il franco-algerino serve in area Petagna che viene fermato dal Leicester in angolo.

49′ – Lancio per Barnes, entra in area e calcia, blocca centralmente Meret

46′ – Perfetto assist di Zielinski per Ounas, il franco-algerino si accentra e calcia, parata di Schmeichel.

Sarà il Napoli a dare il calcio d’avvio nella ripresa. Lozano è stato portato in ospedale, gli si è spezzato un dente, ma altri accertamenti per capire se anche il naso è fratturato.

49′ – Dopo 4 minuti termina il primo tempo. Lo Spartak Mosca avanti sul campo del Legia Varsavia.

47′ – Cross lungo di Malcuit, tiro al volo di Mario Rui, troppo corto, blocca Schmeichel.

44′ – Cambio forzato nel Napoli. Esce Lozano per una botta alla testa, dove ha perso il dente, ed entra Malcuit.

39′ – Lancio di Mario Rui dai 25 metri per Ounas, palla leggermente per il franco-algerino e sfera sul fondo.

33′Pareggio del Leicester. Punizione di Maddison, respinge la difesa del Napoli, tiro al volo di Dewsbry-Hall e Meret è battuto. 

32′ – Ammonito Petagna per fallo su Maddison.

27′ – Gol del Leicester. Punizione di Tielmans, respinge la difesa, Evans tutto solo batte Meret.

24′ – GOOOOOLLLLLL – Lancio di Zielinski per Petagna che scatta in fuorigioco, con un gesto altruistico serve Elmas che segna a pota vuota. 

21′ – Spunto centrale di Barnes che avanza e calcia dai 25 metri, blocca a terra Meret.

20′ – Lo Spartak Mosca avanti sul campo del Legia Varsavia

19′ – Cross di Barnes e Rrahamani manda in angolo, sfiorando l’autorete.

18′ – Dalla bandierina, cross di Elmas, colpo di testa di Petagna, blocca Schmeichel.

17′ – Cross di Mario Rui per Ounas che calcia al volo dal limite dell’area, palla deviata in angolo.

11′ – Lancio per Barnes sulla sinistra, diagonale di Di Lorenzo e palla in calcio d’angolo.

9′ – Azione da manuale del Napoli, Petagna serve a sinistra Mario Rui che va al cross, la punta ex Spal e Atalanta viene fermato in extremis dalla difesa del Leicester.

5′ – Conclusione dalla distanza di Tielemans, blocca a terra Meret.

4′ – GOOOOOLLLLLL – Zielinski recupera palla a Tielemans, assist per Petagna, la punta passa la sfera per Ounas che con un diagonale batte Schmeichel.

3′ – Scatto di Dewsbry-Hall a sinistra, cross in area dove calcia Castagne,  miracolo di Meret.

Sarà il Leicester a dare il calcio d’avvio. Prima della gara le due squadre si inginocchiano per combattere il razzismo.

I due capitani. Per il Napoli, maglia azzurra, Piotr Zielinski. Per il Leciester, casacca grigia e bordi rosa, il portiere Schmeichel.

Dallo spogliatoio LEICESTER

Napoli (4-2-3-1) – Meret; Di Lorenzo, Rrahamani, Juan Jesus, Mario Rui, Demme, Zielinski (C), Ounas, Lozano, Elmas, Petagna A disp. Ospina, Boffelli, Malcuit, Mertens, Politano, Manolas, Costanzo, Vergara All. Spalletti

Leicester (4-2-3-1) – Schmeichel (C), Bertrand, Evans, Soyouchu, Castagne, Ndidi, Tielemans, Maddison, Dewsbry-Hall, Barnes, Vardy A disp. Ward, Stolarczyk, Albrigton, Choudhury, Daka, Thomas, Soumarè, Nelson, Mcateer, Ewing All. Rodgers.

Arbitro: Antonio Lahoz (Spagna): Ass1: Pau Devis (Spagna); Ass2: Roberto Del Polomar (Spagna); IV: Josè Munuera (Spagna); VAR: Juan Munuera (Spagna); AVAR: Deljad Willy (Francia)

18,21 – Il Napoli in campo per la fase di riscaldamento, sotto la pioggia.

18,18 – Il medico sociale del Leicester comunica che il resto del gruppo squadra dei “foxes”  non è stato a contatto con i giocatori positivi, perciò la gara si giocherà regolarmente, dopo aver effettuato test epidemiologici.

18,09 – C. Giuntoli (d.s. Napoli): “La questione tamponi? Accettiamo la decisione degli organi preposti, ma dobbiamo pensare alla sfida per cercare di ottenere il massimo risultato. Sappiamo che stasera conterà far bene, nelle difficoltà la rosa si sta ben comportando. La società è contenta dell’inizio della stagione, dove abbiamo iniziato bene e trovato il giusto equilibrio.  Mi auguro che si possa andare avanti su questa strada e restare nelle prime posizioni”. 

17,15 – La questione tamponi si tinge di giallo in casa Leicester. In questi minuti arriva il comunicato dell’Asl Napoli 1: “Il Dipartimento di Prevenzione della Asl Napoli 1 Centro, in merito alla partita di questa sera Napoli-Leicester,  ha notificato alla squadra l’invito ad effettuare dei tamponi antigenici. Il medico della squadra sta valutando se farli in base alla indagine epidemiologica che hanno già fatto loro. Il nostro è solo un invito per una maggiore sicurezza. Pertanto se il loro medico ritiene sufficiente la loro indagine epidemiologica e non ritiene di dover effettuare i tamponi, non saranno eseguiti in quanto quello del nostro Dipartimento di Prevenzione è solo un invito per una maggiore precauzione”.

17,06 – Secondo il collega di Sky Francesco Modugno, per l’Uefa vanno bene i tamponi effettuati ieri nel Regno Unito da parte del Leicester. Tutto avvolto nel mistero, quindi se si sono fatti i giri dei tamponi da parte dei “foxes” attraverso l’Asl Napoli 1

17,00 – Nella lista dei convocati del Napoli due new entry della Primavera. Si tratta del portiere Boffelli e del centrocampista Vergara. Quest’ultimo giocò nel secondo tempo nella gara amichevole contro il Benevento.

Questo pomeriggio allo stadio “Maradona”, fischio d’inizio alle ore 18,45, il Napoli cercherà di staccare il pass per proseguire il cammino in Europa League. Ottenere un successo, potrebbe non bastare per il primo posto, vincere, visto che c’è da attendere anche la sfida Legia Varsavia-Spartak Mosca. Il tecnico Luciano Spalletti avrà diverse assenze, ma cercherà conferme dopo la prestazione di carattere vista contro l’Atalanta. Per i “foxes” invece positivi al Covid Lookman, Amartey, Iheanacho, Vestergaard, Perez, Benkovic e Daley-Campbell. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale dal campo.

Dal nostro inviato dallo stadio “Maradona”, Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.