Unica nota stonata il malcontento di Lozano, ma non c’è nessun caso

0

8 su 8 in casa Napoli e festa. Per tutti, anche per Insigne, scuro in volto dopo l’errore dal dischetto, con un mega sorriso dopo il gol di Osimhen. L’unica nota stonata in una serata da incorniciare è stata la reazione di Hirving Lozano al momento del cambio. (C’ è da dire che essere sostituito da subentrante non è piacevole). Il messicano era subentrato a Politano, aveva colto un palo e poi era stato sostituito da Juan Jesus quando la priorità era blindare il vantaggio. Il Chucky l’ha presa malissimo – sottolinea Il Mattino -, prima con una smorfia quando il tabellone ha evidenziato i numeri della sostituzione, poi gesticolando e lamentandosi all’indirizzo della panchina. Delusione che s’è presto trasformata in rabbia, quando l’ex PSV ha imboccato la via degli spogliatoi senza assistere al finale di gara dalla panchina. Il caso è però subito rientrato: Lozano si è complimentato con i compagni, e oggi è previsto un ulteriore chiarimento con tanto di scuse a Castel Volturno.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.