Fabio Cannavaro: “Non mi chiudo nessuna porta, il Napoli è un sogno”

0

Non me ne sono andato dalla Cina per soldi, mi mancava la mia famiglia; ho trascorso troppi mesi senza vederli, e ormai i protocolli anti-covid erano diventati insostenibili“, rivela Fabio Cannavaro durante un’ intervista concessa al quotidiano spagnolo AS. Parla anche del futuro Pallo9ne d’Oro che, secondo lui Jorginho meriterebbe e del suo futuro: “Ora voglio allenare in Europa, e non mi chiudo nessuna porta. Certamente allenare il Napoli è uno dei miei sogni, Napoli è parte della mia storia. Il Real Madrid? Mai dire mai…”

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.