Razzismo verso Koulibaly: la Procura ha aperto un’indagine

0

Come sempre occorre distinguere tifosi da delinquenti e non fare di tutta un’erba un fascio. Ci mancherebbe. Ma è ora di intervenire drasticamente, isolare i responsabili e tenerli fuori dagli stadi. In merito a quanto accaduto ieri sera al Franchi la Procura ha aperto un’ inchiesta. Su fiorentinanews.com si legge:

“In relazione alle espressioni di matrice razzista rivolte da alcuni tifosi della Fiorentina al calciatore del NapoliKalidou Koulibaly, la Procura Federale, acquisiti i referti dei propri ispettori e ascoltato il calciatore, ha aperto un’indagine. Nelle prossime ore saranno compiuti ulteriori atti istruttori acquisendo gli atti pertinenti dalla Questura di Firenze. Ancora è difficile capire a cosa e dove porterà questa indagine. C’è da sottolineare però il fatto che il club viola si è subito mosso scusandosi da par suo nei confronti del calciatore per il comportamento di un manipolo di tifosi.”

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.