Cannavaro saluta la Cina: contratto rescisso anticipatamente

0

Il calcio cinese, visto come una sorta di Eldorado da molti calciatori è in piena crisi ed i club ne stanno pagando le conseguenze. Il Guangzhou ha chiesto un aiuto al governo cinese perchè corre il rischio di sparire a causa dei tanti debiti accumulati. Vista la brutta situazione finanziaria vissuta dall’azionista di maggioranza, Fabio Cannavaro ha risolto anticipatamente il suo contratto (la cui scadenza era fissata per dicembre 2022) e saluta così la Cina. Il Guangzhou, al fine di risparmiare, ha proposto la risoluzione contrattuale e Cannavaro ha accettato. Il capitano della squadra, Zheng Zhi, assumerà anche la guida tecnica con il doppio ruolo di allenatore-calciatore. A riportarlo è il portale cinese Sohu.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.