Corbo, giornalista: “A Dimaro c’è un’atmosfera diversa rispetto a 2 anni fa”

0
Su Radio Marte, è intervenuto Antonio Corbo, giornalista, ecco le sue parole: Gli allenatori del Napoli che si vogliono incatenare per trattenere i big? Io devo dar ragione a De Laurentiis: Koulibaly ha un contratto, l’ha firmato. A volte vogliamo creare attorno al mercato una commedia all’italiana. Finché vuole può restare fino a scadenza. Se non vuole restare, dirà al suo agente di procurargli un’offerta. Se vuole restare può restare, De Laurentiis si limita ad ascoltare le potenziali richieste. Ci sono ombre e ferite nella memoria dei tifosi del Napoli e la dimensione di queste ferite è immensa. Ce ne si accorge a Dimaro: c’è un’atmosfera sicuramente diversa rispetto a 2 anni fa. Ricordo che c’erano più di 1500 persone agli allenamenti. Potevano esserci di più dopo la vittoria dell’Italia ma leggo di un’atmosfera abbastanza malinconica. I tifosi presenti si sono comportati da signori ma l’atmosfera è diversa: c’è noia, sdegno per quel che il Napoli poteva fare e non ha fatto. Al disordine tattico di Gattuso e ai cambi non sempre felici si è aggiunta la mancanza di personalità per colpa dei giocatori”.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.