Approfondimento e grafici di A. Pisciotta – Insigne, buona la sua prestazione

0

Approfondimento su Lorenzo Insigne,  calciatore del Napoli. Ieri durante la finale di Euro 2020, l’attaccante azzurro sostituito al 91’ minuto da Belotti.

Tocchi Effettuati

Nel grafico di fianco si riportano tutti i tocchi effettuati dall’attaccante italiano. Il totale dei tocchi di Lorenzo Insigne è 82 su 1079, totale della nazionale italiana, migliorando di molto il numero di tocchi effettuato contro la Spagna.

 

 

Passaggi Effettuati

In quest’altro grafico possiamo vedere i passaggi effettuati da Insigne. Per un parziale di 63 passaggi su 820 totali della squadra italiana. L’attaccante azzurro ha avuto l’82,3% di passaggi riusciti, migliorando anche qui la prestazione rispetto alla semifinale.

 

 

Zona di gioco

Infine in questo grafico possiamo vedere il posto occupato da Insigne, notando la posizione classica di Lorenzo, ovvero nella trequarti avversaria spostandosi anche verso il centro del campo per far spazio all’accorrente terzino, prima Emerson Palmieri e sul finale Florenzi. La sua valutazione finale della partita è di 6.81 su 10.

 

 

 

 

Conclusioni

La partita terminerà ai rigori con la vittoria dell’Italia per 3-2 contro una buona Inghilterra. L’attaccante azzurro ha fornito una prova più che sufficiente, non è stato determinate come in altre partite, ma ha saputo creare degli spiragli per far male alla difesa avversaria. Purtroppo è uscito al 91‘ toccandosi la coscia, chiedendo il cambio per evitare infortuni più gravi. Ora, dopo esser diventato Campione d’Europa con l’Italia, dovremmo aspettare di rivederlo sul campo, in quanto stando alla conferenza stampa di Spalletti, i calciatori impegnati con le nazionali salteranno il ritiro di Dimaro, e si aggregheranno alla squadra al ritiro di Castel di Sangro.

Premi qui per seguire le altre notizie sul ritiro del Napoli

Approfondimento a cura di Antonio Pisciotta

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.