Napoli-Basic, un faro per il centrocampo. Affare in discesa

Il giocatore croato ha già detto sì, ora serve completare l'opera tra i due club

0

Toma Basic, centrocampista croato del Bordeaux, era un’idea del Napoli già dalla scorsa stagione e c’è già volontà del ragazzo di vestire l’azzurro. Le sue caratteristiche sono molteplici, è il classico faro illuminante nella linea mediana, ha il vizio del gol, 4 quest’anno, ma può giocare anche nella trequarti. Sarebbe perfetto per il gioco di Spalletti, il classico jolly che può ricoprire più ruoli. In passato è stata una trattativa complicata, secondo il Corriere dello Sport, vista l’incedibilità di Basic da parte del club francese. Adesso il suo contratto scade nel 2022, come Lorenzo Insigne, si è costretto a cederlo adesso, per evitare di perderlo a zero. La valutazione è intorno ai 10 milioni, ma è un’affare in discesa, per portarsi a casa il “faro” croato del centrocampo.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.