A. Giordano, giornalista: “Contro l’Atalanta si parte con il miglior risultato”

Ed aggiunge: "Il Napoli sta vivendo un periodo che definire infelice mi sembra onesto"

0
A Radio Marte è intervenuto Antonio Giordano, giornalista, parlando dei prossimi appuntamenti del Napoli:
“Chiaramente in caso di crolli con Atalanta e Juventus potrebbe succedere di tutto. Non sono nella testa di De Laurentiis ma è chiaro che il Napoli sta vivendo un periodo che definire infelice mi sembra onesto. Al di là delle statistiche contro il Genoa, è statistica perdere anche 7 partite. Servono giudizi che non siano di pancia o appartenenza. Adesso giochi contro due grandi squadre. Contro l’Atalanta si parte con il miglior risultato possibile.
Presenza della società? I tweet farlocchi non mi piacciono. Se si hanno certezze, meglio avanti con Gattuso. Se invece non ci sono, meglio cambiare subito. Un presidente non solo ha il diritto ma il sacrosanto dover di informarsi. La strada non è stata presa perché i tempi sono quelli, però vai a cercare, a capire, a chiedere. Se si avverte una crepa dentro al piatto va buttato il piatto. Per ora, oltre la Juventus non c’è orizzonte”.

 

Fonte: Radio Marte

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.