Serie A – Lazio-Bologna: Luis Alberto e Immobile regalano i 3 punti a Inzaghi

0

Lazio-Bologna 2-1 L. Alberto (L) 54′, Immobile (L) 77′, De Silvestri (B) 92′

LAZIO (3-5-2): Reina, Patric, Hoedt, Acerbi, Marusic (Lazzari 42′), Akpa Akpro, Lucas Leiva (Escalante 42′, Parolo 79′), Luis Alberto (Pereira 79′), Fares, Correa (Muriqi 64′), Immobile. A disposizione: Alia, D. Anderson, Caicedo, Escalante, Lazzari, Luiz Felipe, Muriqi, Parolo, Pereira, Vavro. Allenatore: Inzaghi.

BOLOGNA (4-5-1): Skorupski, De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey (Denswil 89′), Schouten, Svanberg (Baldursson 73′), Soriano, Sansone (Santander 81′), Orsolini (Vignato 81′), Palacio (Barrow 72′). A disposizione: Da Costa, Baldursson, Barrow, Calabresi, Denswil, Dominguez, Mbaye, Michael, Paz, Rabbi, Santander, Vignato. Allenatore: Mihajlovic.

Arbitro: Irrati.

Ammoniti: Acerbi (L) 30′, Tomiyasu (B) 58′, Hoedt (L) 60′, Svanberg (B) 66′, Akpa Akpro (L) 71′.

Note: recupero p.t. 2′, recupero s.t. 5′.

Primo tempo. I rossoblu trovano il vantaggio col tiro dal limite di Svanberg ma l’arbitro annulla con l’ausilio del VAR per un fallo di Lucas Leiva a inizio azione, al 25′ Luis Alberto riceve da Immobile e calcia verso l’angolino ma Skorupski in volo ferma il 10 laziale in angolo. Al 32′ Palacio parte in contropiede e arrivato al limite lascia partire un tiro che termina sull’esterno della rete, nel finale di tempo la sfida non si sblocca così al duplice fischio si va a riposo senza reti.

Secondo tempo. Nella ripresa Akpa Akpro si presenta solo davanti al portiere ma di calciare spreca tutto, al 54′ Luis Alberto si fionda su un pallone vagante in area e scaraventa la sfera in rete col destro per il vantaggio laziale. Al 62′ Orsolini calcia direttamente su punizione centrando la traversa. Al 77′ Fares si esibisce in uno splendido assist in rovesciata per Immobile che di testa realizza il 2-0. Nel finale De Silvestri accorcia le distanze dopo aver ricevuto palla solo davanti al portiere ma al triplice fischio la Lazio si aggiudica la contesa.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre scese in campo

Milan 12-Sassuolo 11Inter 10Atalanta 9-Sampdoria 9-Napoli 8-Juventus 8-Roma 7-Verona 7-Lazio 7-Benevento 6*-Fiorentina 4-Spezia 4*-Cagliari 4-Genoa 4*-Udinese 3-Bologna 3-Parma 3-Crotone 1-Torino 1*

*Una gara da recuperare

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.